Sergola 2001 -  Home Page - I prodotti della Natura

 

I prodotti tipici

 

e risorse naturali derivanti dalla coltivazione della terra sono fondamentali. La faticosa e dura attività relativa alla pratica agricola ed alla silvicoltura però nel tempo sa dare i suoi frutti ed, anche, una grande soddisfazione ai contadini.

Nella immagine sopra è possibile ammirare dei fagioli bassi e, nello sfondo, un filare di viti.

In questa seconda foto vediamo dei cavoli e un solco di pomodori ancora in fase di crescita vegetativa.


   I prodotti dei boschi  

Le castagne

I castagneti, sapientemente coltivati da secoli, derivano da una lunga ed accurata selezione naturale e garantiscono un frutto di grande qualità.

 


olive1.jpg (83283 byte)

Gli oliveti, che nell'annata 2004 hanno prodotto un frutto abbondante e di ottima qualità, rientrano nell'area di produzione dell'olio extravergine di oliva "Toscano" a Indicazione Geografica Protetta. L'area in questione è indicata nell'estratto del disciplinare "... partendo dalla frazione montana di Morana in comune di Pontremoli, si costeggia a sud l'autostrada della Cisa fino ad intersecare la mulattiera che porta in località Belvedere; si segue poi detta mulattiera verso la strada comunale per Bassone fino alla frazione di Sergola, si segue poi la strada per la frazione di Casa Corvi fino al ponte dell'autostrada della Cisa, si prosegue lungo detta autostrada fino all'altezza del cavalcavia della strada comunale per la località di Scorano che si costeggia fino alla località Baraccone..." 

 

olive2.jpg (87105 byte)
Le olive

Le piante di nocciole sono anch'esse caratteristiche del panorama boschivo. Le nocciole sono state utilizzate negli anni del dopoguerra nella industria alimentare.


I prelibatissimi funghi porcini sono una risorsa importante per tutta Sergola. I boschi che la circondano sono ricchi di funghi profumati e gustosi.